processo di guarigione

dopo il trapianto di capelli

Buon compleanno! Il primo e più importante passo è stato compiuto. Il tuo trapianto di capelli a Istanbul è stato un successo e la prima notte in hotel è stata una buona. D’ora in poi tutto andrà meglio. La cosa più importante ora è la pazienza – con se stessi e il processo di guarigione del cuoio capelluto. Soprattutto, tuttavia, è assolutamente necessario seguire le istruzioni del nostro specialista dei capelli in clinica, in modo da essere rapidamente e senza complicazioni socialmente accettabili. Anche se il trapianto di capelli è minimamente invasivo ed è considerato una procedura minore, le complicazioni possono comunque verificarsi se non si è prudenti nei primi giorni.
hair-transplant-slide

I seguenti punti sono importanti per le cure di follow-up dopo il proprio trapianto di capelli:

il processo di guarigione
controllo della crescita dei capelli
cura dei capelli
Il tuo comportamento nelle prime settimane

Più prendete sul serio le istruzioni per il post-trattamento e la cura del nostro team di medici, più alte sono le probabilità che il risultato del vostro trapianto di capelli sarà ottimale.

Qual è la posizione migliore per dormire dopo un trapianto di capelli?

Cercare di trovare una posizione di riposo stabile. Questa può essere la posizione laterale, ma si può anche dormire sulla schiena. Usa qualche cuscino morbido per aiutare. In questo modo si eviterà di rotolare mentre si dorme. E’ essenziale evitare tutto questo per non mettere a repentaglio il successo del trapianto di capelli.

Comportamento dopo il trapianto di capelli - il processo di guarigione

Durante i primi giorni dopo l’operazione, è importante che il cuoio capelluto guarisca bene. L’area del donatore rasata sul retro della testa sarà inizialmente leggermente arrossata e vedrete le numerose forature utilizzate per rimuovere gli innesti. Nei giorni successivi alla rimozione, possono verificarsi anche lievi emorragie e formazione di croste. E’ normale, non preoccupatevi. Quando la ticchiolatura guarisce, si ferma anche l’emorragia. Questa zona del cuoio capelluto si calmerà in pochi giorni.
L’area di trattamento è diversa. Qui il nostro hair specialist ha dovuto preparare il cuoio capelluto con molte piccole incisioni per assorbire i follicoli piliferi. Il sangue si frantuma sopra l’area di trattamento. Dal secondo giorno in poi, la crosta inizia ad asciugarsi. Dopo quattro giorni le prime croste si dissolvono. Il processo fino al distacco completo può richiedere fino a 10 giorni. Ora sei di nuovo pienamente produttivo e socialmente accettabile.
Poiché noi di Garanthair lavoriamo con il metodo FUE minimamente invasivo e affidiamo il trapianto di capelli solo a specialisti altamente qualificati, normalmente non c’è il rischio di formazione di cicatrici visibili. Per garantire che non si verifichino complicazioni, è essenziale seguire le nostre istruzioni di follow-up e di cura.

Cura dei capelli dopo il trapianto di capelli

Durante il consulto post-operatorio nella nostra clinica, vi abbiamo fornito per la prima volta dopo l’intervento tutto ciò di cui avete bisogno: molti buoni consigli, antidolorifici e una lozione per la cura dei capelli. Con questa cura è possibile lavare l’area donante per la prima volta il terzo giorno. Dal quinto giorno in poi, si può anche lavare accuratamente l’area da trapianto. La lozione per capelli favorisce la guarigione e l’allentamento delle croste.

Importante quando si lavano i capelli nelle prime settimane:

  • Non strofinare duramente
  •  Lasciare che l’acqua calda scorra delicatamente sopra la testa.
  •  Utilizzare solo acqua tiepida per lo shampoo.
  •  Dal giorno 8 in poi, massaggiare delicatamente la crosta con la punta delle dita. Questo favorisce la circolazione sanguigna e quindi l’importante e completo distacco della crosta in quest’area.
  •  Se la crosta non si è completamente staccata dopo il giorno 10, lavare la zona con la lozione due volte al giorno. Lasciare in ammollo per qualche minuto e risciacquare.

Intorpidimento nell'area di trattamento - nessun problema

Non preoccupatevi se il cuoio capelluto si sente insensibile nell’area di trattamento durante le prime settimane. Questo è normale, soprattutto se sono stati impiantati migliaia di innesti. L’intorpidimento diminuirà da solo nel tempo.
Se vi sentite insicuri, non esitate a contattare i nostri specialisti dei capelli. Siamo a vostra disposizione anche dopo il trapianto di capelli e saremo lieti di consigliarvi sui prodotti per la cura, sul comportamento post-operatorio appropriato e su altri aspetti.

Quando sarò di nuovo pienamente produttivo e socialmente accettabile?

Già il giorno dopo il trattamento, la maggior parte dei nostri pazienti sono di nuovo mentalmente in forma. Tuttavia, è una saggia decisione di dare al corpo qualche giorno di riposo dopo il trapianto in modo che possa rigenerarsi. Il quarto giorno si può indossare un berretto o altri copricapi allentati, a condizione che le croste siano guarite. Puoi andare al lavoro e muoverti come al solito.
Dieci giorni dopo la procedura è possibile utilizzare un gel o spray per capelli e un asciugacapelli per asciugare i capelli.

Durante le prime tre settimane, evitare a tutti i costi

  •  luce solare diretta
  •  consumo di alcol
  •  affumicatura
  •  Raschiare il cuoio capelluto
  •  faticoso lavoro fisico
  •  tensione
  •  attività sessuali
  •  sportivo
  •  la libertà di scatenarsi nel sonno – trovare una posizione di riposo confortevole per voi
  •  Sudore o sporcizia nei capelli – possono disturbare il processo di guarigione e portare ad un’infezione con molta sfortuna.

controllo della crescita dei capelli

I nostri medici li hanno informati che dopo circa un mese i capelli impiantati cadranno perché le radici dei capelli hanno subito una carenza di sostanze nutritive durante l’estrazione. I peli esistenti non sopravvivono a questo. Cadono. Dopo un certo periodo di riposo, le radici dei capelli si riprendono. Normalmente i nuovi capelli iniziano a crescere dopo circa 3 mesi e poi rimangono intatti.
Un proprio trapianto di capelli ha successo solo se i capelli impiantati crescono indipendentemente. Se, dopo questo periodo di attesa, si nota che il risultato non è ancora soddisfacente, è possibile effettuare un altro trapianto di capelli per colmare eventuali lacune o aumentare la densità dei capelli. Tuttavia, ciò è raramente necessario. Dopo sei mesi, la crescita dei capelli di solito si regola ed è più uniforme in tutte le aree. Ma solo dopo 12 mesi il risultato finale del trapianto di capelli diventa evidente, o di solito solo dopo 13-15 mesi, quando il trattamento è avvenuto sulla parte posteriore della testa.

Request a quote

Get Quote

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH