28a tecnica percutanea dello zaffiro

28a tecnica percutanea dello zaffiro

Dal 2003, il metodo FUE minimamente invasivo si è affermato in tutto il mondo presso le affermate cliniche per il trapianto di capelli. Il nome sta per “Follicular Unit Extraction”, che significa che i capelli del donatore sotto forma di innesti vengono rimossi dall’area del donatore nella parte posteriore della testa del paziente utilizzando un ago cavo e impiantati altrove nel cuoio capelluto per riempire gli angoli dell’attaccatura dei capelli e le aree di diradamento.

Il metodo FUE con la tecnica percutanea dello zaffiro - cosa c'è di così speciale?

Recentemente c’è stato un ulteriore sviluppo del metodo FUE: la tecnica percutanea dello zaffiro.

Questo metodo utilizza speciali lame di zaffiro FUE zaffiro al posto di un ago cavo. Queste lame particolarmente filigranate sono estremamente dure e lisce. Sono disponibili nelle taglie da 0,8 a 1,5 e il medico può scegliere una lama per il trapianto di capelli che si adatta esattamente alla struttura dei capelli del paziente. La natura della lama di zaffiro permette al chirurgo di creare i canali con l’angolo esatto (da 40 a 45) per portare gli innesti nella giusta direzione. La vista in sezione non è più a forma di U come con la tradizionale FUE, ma a V.

Con questa nuova tecnica innovativa, frutto di decenni di esperienza e ricerca, la rimozione e l’impianto degli innesti è particolarmente delicato.

Come funziona la tecnica percutanea dello zaffiro?

Lo specialista dei capelli procede con un tradizionale trapianto di capelli FUE in tre fasi:

  •  Rimozione degli innesti
  •  Apertura dei canali
  •  Impianto degli innesti nell’area di trattamento

Il primo passo non cambia nemmeno con il metodo dello zaffiro. L’innovativo entra in gioco solo durante la preparazione dei canali. Invece di usare un ago cavo in acciaio, il hair doctor lavora con una lama di zaffiro. I canali a V possono essere resi molto più sottili. Il medico può posizionare diversi canali vicini tra loro e determinare l’esatta direzione di crescita.

I vantaggi della tecnica percutanea dello zaffiro FUE

La caratteristica innovativa di questa tecnica è che il medico può creare i canali per i follicoli piliferi esattamente secondo la condizione dei capelli e la direzione di crescita dei capelli del paziente. In questo modo, gli innesti non possono né cadere né cambiare la loro direzione di crescita. Il capello diventa più denso e completamente naturale.
I vantaggi in sintesi:

  • tasso di crescita più elevato rispetto alla tecnica FUE convenzionale
  • fino al 30% in più di densità dei capelli rispetto alla consueta tecnica FUE
  • guarigione della ferita più veloce
  • meno cicatrici
  • le complicanze postoperatorie si verificano solo molto raramente
  • Anestesia delicata senza aghi grazie al sistema Comfort-In, in cui l’anestetico viene premuto direttamente sul cuoio capelluto sotto pressione.
  • tempi di recupero più brevi. Dopo la procedura FUE convenzionale è di circa 15 giorni. Dopo il trapianto di capelli con la tecnica percutanea dello zaffiro ci vuole una settimana.

Anche i nostri specialisti dei capelli di Garanthair utilizzano con successo questo metodo. La nostra azienda può vantare una ricca esperienza nel campo dei trapianti di capelli con FUE. Ci sforziamo sempre di offrire ai nostri pazienti solo il meglio. La tecnica percutanea dello zaffiro è attualmente la migliore che possiamo offrirvi.

Fordern Sie ein Angebot an

Get Quote

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH